coprogettazioni > ambito territoriale bergamo > siil ambito territoriale di Bergamo
Il SIIL (Servizio Integrato Inserimento Lavorativo) e l'EIL (Equipe Inserimento Lavorativo) sono servizi di Sovrambito rispettivamente di Bergamo e Dalmine per l'accompagnamento al lavoro di utenti invalidi iscritti al Collocamento Mirato e utenti con certificazione di svantaggio L.381  

I servizi accolgono le segnalazioni dai servizi territoriali e specialistici tenendo conto di alcuni requisiti minimi di accesso; svolgono con gli utenti incontri di orientamento al lavoro; avviano tirocini osservativi e/o formativi per valutarne le capacità lavorative, la motivazione, la tenuta fisica;  monitorano l'andamento dei tirocini che possono avere uno tra questi tre esiti finali: l'effettiva collocabilità della persona nel mondo lavorativo aziendale (aziende in obbligo L68) oppure la collocabilità ma solo nei contesti protetti delle cooperative oppure infine la non collocabilità (al momento) al lavoro. In quest'ultimo caso l'esito viene restituito al servizio inviante con il quale si collabora per una consulenza rispetto a progettualità alternative.  

L'attività di scouting dei contesti di tirocinio osservativo e - successivamente - di inserimento contrattualizzato è svolta direttamente dall'equipe del servizio, quando possibile in collaborazione con il Collocamento Mirato e gli enti accreditati partecipanti al Piano Disabili Provinciale  

I servizi sono gestiti in coprogettazione con gli Ambiti Territoriali di Bergamo e Dalmine. 
 
Per info:
Paola Zoldan Tel: 035335996
e-mail: bergamo2@consorziomestieri.it